La Presidentessa

TRAMA: Capitata in casa di un magistrato vicentino che l'ha censurata, la soubrette Yvette Jolifleur viene scambiata per sua moglie, seduce il ministro di Grazia e Giustizia, è costretta a sposarlo e a debuttare come danzatrice classica. Dalla pochade di Veber-Hennequin, già portata sullo schermo da P. Germi nel 1952, e qui trasferita in ambiente veneto. Salce ha la mano pesante qua e là, ma la Melato e i suoi bravi compagni fanno un bel gioco di squadra

Regia: Luciano Salce il morandini dizionario dei film
Anno: 1977
Nazione: Italia
Durata: 105'

Foto di Scena


Scansione.jpg
laura trotter
Laura Trotter

Scansione0002.jpg

 

Laura Trotter / Film / La Presidentessa